AWD655-10 DENTAL

Descrizione

Elevata produttività per gli ambulatori e studi dentistici di medie e grandi dimensioni

AWD655-10 è dotata di una porta a ribalta con apertura e chiusura manuale in doppio vetro temprato, è perfetta per cliniche odontoiatriche, dentistiche e reparti ospedalieri di medie e grandi dimensioni. Su richiesta è disponibile la macchina con doppia porta automatica, in doppio vetro temprato (modello passante): da un lato viene caricato il carrello con gli strumenti sporchi (locale sporco), dall’altra parte viene prelevato il carrello con gli strumenti puliti e disinfettati (locale pulito), al termine del lavaggio.

Per facilitare il carico e lo scarico dei carrelli di lavaggio è possibile utilizzare degli appositi carrelli manuali di trasporto. Una vasta gamma di accessori completa AWD655-10, adatta a lavare e disinfettare tutti i tipi di strumenti chirurgici, manipoli e complementi.

AWD655-10 è stata studiata per soddisfare gli standard igienici EN-ISO 15883-1/2 e 5 ed è marcata CE come Dispositivo Medico in conformità alla direttiva Europea 93/42/CEE.

Caratteristiche
Peso kg 245
Larghezza mm 650
Profondità mm 670
Altezza mm 1850
Brochure DENTALEDownload brochure
Accessori

Caratteristiche tecnologiche AWD655-10 DENTAL (Dove presenti) :

La porta è formata da due vetri temprati resistenti agli agenti chimici, anche quelli più aggressivi. Permette di visionare l’interno della vasca durante lo svolgimento dei programmi.

La vasca in acciaio inox AISI 316L (EN 1.4404) ed il telaio in acciaio inox AISI 304 (EN 1.4301) sono resistenti agli urti e duraturi nel tempo. La finitura superficiale Scotch Brite facilita le operazioni di pulizia.

Grazie alla maniglia ergonomica, sui modelli dotati di porta manuale, le operazioni di apertura e chiusura della porta vengono facilitate senza bisogno di spingerla energicamente.

La macchina è dotata di un sistema di bloccaggio automatico della porta che garantisce il blocco della porta in sicurezza. Per la sicurezza degli operatori, la macchina non permette lo sblocco della porta durante il ciclo di lavaggio od in presenza di alte temperature. Un sensore supplementare garantisce che, anche in presenza di un malfunzionamento della macchina, la pompa dell’acqua si spenga con lo sblocco dello sportello.

Il pannello comandi touch è composto da 8 tasti retroilluminati ed un display LCD da 3.5″. Il display piatto con grafica a colori mostra tutti i parametri del ciclo, i messaggi d’allarme, la temperatura delle due sonde posizionate nella vasca e la temperatura di asciugatura.

Questo sistema aiuta a capire il motivo per cui si è verificato un allarme, senza dover consultare il manuale d’uso. Sul display appare una videata con il numero e l’immagine dell’allarme, oltre al testo che ne spiega le possibili cause.

La macchina viene fornita con un set di programmi di lavaggio standard, variabili a seconda del modello. É possibile aggiungere dei programmi personalizzati, fino ad un massimo di 40 programmi totali.

Grazie ad un pressostato dedicato che controlla in tempo reale la pressione dell’acqua della pompa di lavaggio, tutti i parametri di lavaggio saranno sempre perfetti, garantendo la validazione di ogni ciclo. Un messaggio d’allarme sul display indicherà se sussiste una perdita di pressione durante il ciclo, causandone l’arresto.

La macchina è dotata di un microcontrollore che ne controlla costantemente il funzionamento. E’ dotata di una memoria flash interna che permette alla macchina di memorizzare tutte le informazioni relative ai parametri del ciclo, allarmi e storico dei log. Un watchdog interno controlla il microcontrollore e blocca il dispositivo in caso di malfunzionamento.

Su richiesta, la macchina è dotata di un sistema di monitoraggio del braccio irroratore. Se il monitoraggio del braccio irroratore è abilitato, esso ne controlla la corretta rotazione. Un messaggio d’allarme sul display indicherà eventuali problemi durante il ciclo.

Su richiesta, la macchina è dotata di una sonda di conducibilità che controlla il livello di purezza dell’acqua al termine del risciacquo. Se la sonda di conducibilità rileva un livello di purezza dell’acqua, espresso in μS/cm, più alto di quello preimpostato, la macchina ripete nuovamente il ciclo di risciacquo per rimuovere eventuali residui.

Si tratta di un sistema che permette di addolcire l’acqua fredda e calda di carico, in modo da ridurre la formazione di calcare nel circuito idraulico della macchina. La macchina rigenera automaticamente le resine in base alla durezza dell’acqua impostata al momento dell’installazione.

Su richiesta è possibile integrare i macchinari di una stampante per stampare uno scontrino con i dati del programma in esecuzione.

Un vuotostato controlla in tempo reale lo stato di pulizia del filtro. Un messaggio d’allarme sul display indicherà che il filtro è ostruito, causando l’arresto del ciclo.

Le macchine sono dotate di un efficace sistema di condensazione del vapore, che agisce durante la fase di disinfezione, e si attiva per ridurre il vapore durante la fase di asciugatura.

Il sistema di dosaggio dei prodotti chimici è controllato tramite flussometri. Se i flussometri non percepiscono il passaggio del liquido dopo alcuni secondi sul display comparirà un allarme che avvisa l’utente della mancata erogazione del liquido in vasca.

La macchina è dotata di sensori posti nelle lance d’aspirazione dei prodotti chimici, i quali avvertono l’utente se il liquido si sta esaurendo tramite un avviso che compare sul display.

La porta RS232 permette di collegare la macchina ad una stampante o ad un sistema di tracciabilità centralizzato.

Le 2 porte USB si trovano sul lato anteriore:

  • USB 2 tipo A per PC USB: permette di collegare la macchina ad un PC per la programmazione;
  • USB 2 tipo B per flash drive: permette di scaricare lo storico dei programmi eseguiti e degli allarmi, o per aggiornare il firmware e il dataset.

La macchina può essere personalizzata con due porte interbloccate: una per il carico dei cesti e l’altra posizionata nella parte posteriore per lo scarico
degli stessi. La macchina non permette lo sbloccaggio delle due porte contemporaneamente, ma di una sola porta alla volta. La porta della zona di scarico cesti viene sbloccata solo se un ciclo è terminato con successo.

Su richiesta, la macchina può essere personalizzata con un faretto LED posizionato all’interno della vasca, a basso consumo energetico, per una migliore visibilità durante il lavaggio (luce temporizzata) e le operazioni di carico e scarico del carrello.

Le taniche dei liquidi vengono conservate in un vano nella parte inferiore della macchina, con sportello chiuso a chiave per impedirne l’accesso a persone non autorizzate.

Il sistema E.T.S. (Empty Total System) alla fine di ogni ciclo scarica automaticamente l’acqua residua dalla pompa, dal serbatoio di stoccaggio dell’acqua e dai tubi, per garantire una pulizia completa all’interno della macchina.

Durante la fase di asciugatura, l’aria forzata, spinta da un soffiatore, viene introdotta nella camera di lavaggio, passando attraverso un riscaldatore elettrico. L’aria calda esce poi dai getti delle giranti, garantendo una distribuzione uniforme della stessa. Il filtro HEPA H14 permette di bloccare le polveri sottili presenti nell’aria con un’efficienza del 99.995%. Inoltre, per non danneggiare o intasare il filtro HEPA H14, davanti ad esso è posto un prefiltro che blocca le polveri più grandi.

L’acqua viene riscaldata sia dalle resistenze all’interno del serbatoio che dal vapore di rete. In questo modo è possibile ridurre i tempi del programma e il consumo di elettricità

Su richiesta, la macchina può essere abilitata a riconoscere se un carrello è inserito: non è infatti possibile far iniziare un programma se non c’è alcun carrello all’interno della camera di lavaggio. L’applicazione riconosce quale tipo di carrello è inserito e suggerisce all’utilizzatore quale programma avviare. Rimane comunque possibile abilitare o disabilitare i programmi che non sono raccomandati per questo tipo di carrello.

Richiesta informazioni

Utilizza questo modulo per richiedere informazioni
  • Inserire il nome azienda
  • Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.

© Copyright 2021 AT-OS S.r.l. Viale del lavoro, 19 37030 Colognola ai Colli Verona Italy. +39 045 6159411 Fax: +39 045 6159422 Email: info@at-os.com P.IVA: 02719270239 Posta elettronica certificata (PEC): at-os.amministrazione@pec.it | N° Rea: 258189 Ufficio di Verona | Capitale in bilancio € 145.600,00

or

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

or

Create Account